Mikondo è un quartiere degradato di estrema periferia di Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo, privo di una scuola secondaria che permetta ai giovani tra i 12 e i 16 anni di completare il ciclo di studi. Su richiesta delle suore missionarie dell’ordine Figlie della Passione di Gesù Cristo e di Maria Addolorata, presenti con un comunità che gestisce un asilo e assicura l’istruzione primaria ai bambini fino a 10 anni, garantendo anche cibo, alloggio e materiale didattico, Semi di Presenta presenta nel 2014 una richiesta di finanziamento alla CEI, la Conferenza Episcopale Italiana, per il progetto di una scuola secondaria che sarà dedicata a Papa Francesco. Alla fine dello stesso anno la CEI, con i fondi dell’8×1000, stanzia un contributo di 248mila euro, ovvero l’importo complessivo del progetto. I lavori per la costruzione partono a dicembre del 2014 e si concluderanno entro il 30 giugno. L’edificio, su due piani, avrà 12 aule, un laboratorio informatico, uffici e servizi per 600 studenti.